Esposizione

Dove vedere da vicino i nostri lavori.

La bottega si divide su due piani. Al piano terra è presente un’ampia esposizione che comprende decine di lampade e paralumi di ogni tipo e lavorazione. Curiosando tra i vari articoli, è possibile toccare con mano la qualità della lavorazione artigianale e trovare nuovi spunti che possono arricchire il ventaglio di scelte del cliente. Quando si tornerà a far visita all’esposizione dopo qualche tempo, si vedranno nuovi modelli di paralumi e lampade, segno di un’attività in fermento, mai ferma e statica.

Laboratorio del cucito

Dove i paralumi vengono cuciti e rifiniti.

Il laboratorio del cucito, al piano superiore, è dove stoffe e tessuti di ogni tipo vengono lavorati per diventare paralumi. Si lavorano seta, cotone, lino, juta, stoffe sintetiche e miste, carta di riso e plastiche per garantire un’ampia scelta di listino. Inoltre c’è la possibilità di utilizzare tessuti e materiali forniti dai clienti o di stampare su stoffa immagini, pattern, loghi e fantasie per creare ancor di più un paralume “su misura”. I telai su cui si cuce sono quelli creati nell’officina accanto ex novo, oppure gli stessi portati dai clienti e rimessi a nuovo. Quindi è garantita sia la creazione, che la riparazione o il rivestimento di vecchi paralumi che possono così tornare come nuovi risparmiando qualcosa sul prezzo ed evitando lo spreco dei materiali attraverso il riciclo del ferro.

Officina

Dove lavoriamo il ferro e rimettiamo a nuovo le lampade.

Accanto al laboratorio del cucito, si trova l’officina per la lavorazione del ferro e per la riparazione delle lampade: è così che il “su misura” viene garantito, attraverso la creazione di forme di paralumi decise insieme ai clienti e mediante l’elettrificazione delle “basi” dei paralumi. Quando si parla di personalizzazione si va dai classici vasi, ai lampadari antichi e moderni, alle piantane fino ad arrivare agli oggetti più particolari: strumenti musicali, manichini sartoriali ecc.

L’officina consente anche riparazioni sia su vecchi telai che su vecchi impianti elettrici e in generale la riparazione delle lampade per poter conservare al meglio un oggetto dall’elevato valore affettivo, ma con qualche segno del tempo di troppo.

Riconoscimenti